incoronazione

Da Vedere - Pinacoteca Comunale

Seconda per importanza in Umbria, la Pinacoteca Comunale, trova sistemazione nell'attuale sede quando nel 1912 Elia Volpi, pittore tifernate, restauratore di fama internazionale, fece dono al Municipio del Palazzo Vitelli alla Cannoniera, nobile esempio di dimora principesca della prima metà del sec XVI. La facciata principale è interamente decorata da graffiti realizzati dal Gherardi su disegno del Vasari. Nelle ventuno sale sono esposte opere eseguite dal 1300 fino al secolo scorso con pregevoli esempi di Raffaello ("Stendardo della SS.trinità" 1503 circa, ex voto per la peste), Luca Signorelli ("Martirio di S.Sebastiano" 1497-98), Domenico Ghirlandaio, Andrea Della Robbia, Lorenzo Ghiberti, Antonio Vivarini, Raffaellino del colle,Pomarancio. La Pinacoteca è visitabile dalle 10:00 alle 12:30 e dalle 15:00 alle 17:30. Chiuso il lunedì. Per informazioni e prenotazioni visite guidate Cooperativa "Il Poliedro" .

Raffaello - Stendardo della SS.trinità


Luca Signorelli - Martirio di S.Sebastiano