Da Vedere - Scavi di Colle Plinio

Plinio il Giovane dimorò a lungo nella località che oggi porta il suo nome, Colle Plinio, 10 Km a nord di Città di Castello. Dei paesaggi altotiberini scrisse a lungo, tramandandone ai posteri il fascino incorrotto. Nella lettera a Domiziano Apollinare si legge "... La villa posta alla base di un colle ha la stessa vista che se fosse in cima: il terreno si innalza così dolcemente e con una pendenza quasi insensibile, che, mentre ti pare di non essere salito sei già in cima. Alle spalle hai l'Appennino...". Alcuni istituti universitari, hanno promosso campagne di scavi dai quali emercono regolarmente reperti che indicano la presenza di una grandiosa dimora romana, edificata con un lusso superiore e con un'avanzatissima concezione di comfort. A poca distanza si trova la neoclassica Villa Cappelletti che la tradizione vuole costruita nel luogo dove si ergeva la Villa di Plinio.