panorama

Da Vedere - Chiesa di San Domenico

L'imponente chiesa, adiacente alla piccola piazza di San Giovanni in Campo, venne costruita per volere dell'ordine domenicano, nel luogo dove già sorgeva una chiesa di modeste dimensioni, tra il 1399 ed il 1424. Nella chiesa si trovavano in passato due importanti tavole, il "Martirio di S. Sebastiano" di Luca Signorelli, oggi collocato nella locale Pinacoteca Comunale, e la "Crocefissione" di Raffaello ora conservata al National Gallery di Londra. L'altare maggiore conserva l'urna con il corpo della Beata Margherita (1287-1320) beatificata il 18 novembre 1609, la reliquia vi fu collocata il 30 aprile 1678 e in quella occasione venne rinnovato l'altare da Nicola Barbioni.