panorama

Da Vedere - Castello Bufalini (San Giustino)

Costruito nella seconda metà del Quattrocento (San Giustino, 12 Km nord di Città di Castello) come fortezza militare per difendere i territori dello Stato Pontificio al confine con la toscana e le Marche, nella prima metà del Cinquecento il castello fu trasformato dalla famiglia Bufalini in una residenza gentilizia. Lo splendido giardino all'italiana improntato al gusto delle corti rinascimentali, costituisce un vero gioiello impreziosito dal "labirinto", emblema dell'architettura da giardino tardo-rinascientale. Il progetto di riqualificazione, attribuito al Vasari verso il 1492, prevedeva cicli ad affreschi con decorazioni raffiguranti 'Miti' e 'Grotteschi' dipinte dal Gherardi. Un'importante e preziosa 'Quadreria' testimonia la ricchezza e il prestigio della famiglia. Gli interni ancora conservano gli antichi arredi di gusto tardo- rinascimentale e barocco. Dal 1989 il castello è di proprietà del Ministero per i Beni e le Attività Culturali ed è visitabile nel periodo estivo su prenotazione presso la Cooperativa "Il Poliedro" tel. 0758522655.